Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

(Italiano) Soci Onorari di IsIMind

Didonna_Fabrizio_5463798

Prof. Fabrizio Didonna

Presidente Onorario e Membro Fondatore dell’IS.I.MIND

 

 

 Il Dott. Fabrizio Didonna è Psicologo e Psicoterapeuta, Visiting Professor alla Jiao Tong University of Shanghai e Professore all’Institute for Lifelong Learning of the University of Barcelona. Noto internazionalmente per le sue pubblicazioni e contributi scientifici relativi all’integrazione tra la pratica meditativa di mindfulness e la psicoterapia. È il fondatore del modello terapeutico, nonché autore del relativo manuale, Mindfulness-Based Cognitive-Therapy for OCD (Guilford Press-New York), il primo programma terapeutico standardizzato e manualizzato basato sulla mindfulness per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo (www.mbctforocd.com). 

Nel 2006 ha pubblicato con Claudia Herbert il libro “Capire e superare il trauma” – Ed. Erickson ed è Editor e Autore del libro Clinical Handbook of Mindfulness (2009, Springer Publisher, New York, Manuale Clinico di Mindfulness, Franco Angeli), il primo manuale al mondo sulle applicazioni terapeutiche della meditazione di mindfulness, tradotto in 5 lingue. 

Il Dr. Didonna è Direttore del Centro MBCT per il DOC per la diagnosi e trattamento del Disturbo Ossessivo Compulsivo a Vicenza e fondatore e Presidente Onorario dell’Istituto Italiano per la Mindfulness (IS.I.MIND). 

Ha partecipato in qualità di relatore e chairman a numerosi congressi e in diverse università in Italia e all’estero, tra le quali Harvard e Oxford, ed è autore di diverse pubblicazioni scientifiche su libri e riviste nazionali e internazionali. È inoltre Coordinatore del Servizio per i Disturbi d’Ansia e dell’Umore e del Servizio per il Disturbo Ossessivo Compulsivo presso la Casa di Cura Villa Margherita di Arcugnano (VI). 

Pratica e insegna la meditazione da molti anni e conduce inoltre numerosi seminari clinici, corsi di formazione e ritiri di meditazione in Italia e in diversi paesi del mondo, tra i quali Stati Uniti, Cina, Israele, Spagna, Gran Bretagna, Finlandia, Portogallo e Bulgaria. È inoltre Direttore Scientifico del Master annuale in Mindfulness-Based Therapy.

ruth-baerRuth Baer

(Kentucky, USA)

Ruth Baer è professore ordinario all’Università del Kentucky e attualmente è considerata la massima esperta mondiale nel campo della ricerca e dell’assessment degli interventi mindfulness & acceptance-based e della concettualizzazione della mindfulness. È editor del libro “Mindfulness-Based Treatment Approaches: Clinician’s Guide to Evidence Base and Applications” (Academic Press, 2006) e autrice di “Assessing mindfulness and acceptance: Illuminating the processes of change” (New Harbinger).

È inoltre autrice di numerosi importanti articoli scientifici nel campo della mindfulness e della terapia cognitivo-comportamentale e, a livello internazionale, è nota per l’applicazione dei protocolli mindfulness-based nell’ambito dei Disturbi del Comportamento Alimentare.

È inoltre autrice, insieme ad altri colleghi dell’Università del Kentucky, del test Five Facets Mindfulness Questionnaire (FFMQ), una scala multifattoriale, ora validata anche in Italia (Didonna, Bosio), tra le più valide e attendibili per l’assessment delle abilità di mindfulness.

rob-nairn 2Rob Nairn

Cape Town, South Africa; Scotland, United Kingdom

Rob Nairn è nato in Zimbabwe ed è il rappresentante in Africa di Akong Tulku Rinpoche, Maestro del Buddhismo tibetano e fondatore del Kagyu Samye Ling in Scozia, il primo centro di Buddhismo tibetano, fondato in Occidente nel 1967. È un pioniere nel presentare la filosofia e la pratica del Buddhismo in un modo accessibile per le menti occidentali. Ha ricevuto insegnamenti da diversi Maestri (tra i quali S.S. il Dalai Lama, S.S. XVI Gyalwa Karmapa, Tai Situpa, Thrangu Rinpoche, Akong Tulku Rinpoche e Lama Yeshe Losal Rinpoche) e ha completato il tradizionale ritiro di quattro anni, secondo la tradizione Karma Kagyu. Il suo training in Psicologia e Bud- dhismo gli permette di trasmettere i principi tradizionali del Buddhismo attraverso la prospettiva della psicologia occidentale più avanzata e di tradurre in termini occidentali non solo le tecniche, ma anche lo spirito profondo delle pratiche meditative orientali, e Buddhiste in particolare. Negli ultimi anni è stato l’ispiratore e il promotore della Mindfulness Association, con sede nel Regno Unito. Ha pubblicato libri di successo, tradotti in otto lingue. In italiano: “Che cos’è la meditazione” ed. TEA, “La Mente Adamantina” e “Vivere, sognare e morire”, ed. Ubaldini.

Ven. Lamriponchea Yeshe Losal Rinpoche

(Scotland, United Kingdom)

È considerato un’autorità spirituale indiscussa del Buddhismo a livello internazionale. Lama Yeshe Losal Rinpoche, nato nel 1943 nel Kham (Tibet Orientale), è Abate e Maestro di Ritiro del Monastero Kagyü Samye Ling in Scozia, il più antico e prestigioso monastero buddista in Occidente, fondato nel 1967 da Chögyam Rinpoche e Akong Tulku Rinpoche. Ha dovuto lasciare il suo paese nel 1959, e ha trascorso dodici anni di ritiro solitario sotto la guida dei più importanti maestri della tradizione Kagyü, fra cui il XVI Gyalwa Karmapa, il XII Tai Situpa, il XII Gyaltzab Rinpoche e Sua Eminenza Kalu Rinpoche. È la Guida Spirituale di numerosi praticanti in tutto il mondo.
Lama Yeshe Rinpoche è anche l’ispiratore e il responsabile del progetto ‘Holy Island’, un’isola protetta sulle coste scozzesi, acquisita negli anni ’90, dove ha creato un Centro Interreligioso per la pace e la guarigione del mondo, e un Centro di ritiro per laici e monaci. La sua lunga esperienza nella meditazione e la sua conoscenza del modo di vivere e della cultura occidentale gli permettono di presentare gli insegnamenti del Buddhismo in modo diretto, efficace ed accessibile a tutti. La sua natura aperta e il temperamento solare agiscono come un magnete per persone di culture e fedi diverse che lo incontrano e ricevono i suoi insegnamenti a Samye Ling, Holy Island e nei molti Centri visitati in Italia, Europa e Africa.

gilbertPaul Gilbert

(Derby, United Kingdom)

Paul Gilbert è Professore Ordinario di Psicologia Clinica alla University of Derby e Psicologo consulente presso il Derbyshire Mental Health Services NHS Trust.
È considerato uno dei massimi esponenti internazionali della Psicoterapia Cognitiva e in particolare delle prospettive di “terza generazione”.
Ha una cattedra come Visiting Professor presso l’Università di Fribourg (Svizzera) e Coimbra (Portogallo). Dal 1993 è membro della British Psychological Society. Ha pubblicato oltre 100 tra articoli e capitoli, e 14 libri.
Il suo interesse è focalizzato sul ruolo della vergogna nella psicopatologia e sull’utilizzo della compassione in psicoterapia.
È autore della Compassion Focused Therapy, un modello terapeutico validato, che integra i principi della Psicoterapia Cognitivo-Evoluzionista con alcuni principi della Psicologia Buddhista.

Mark WilliamsProf. Mark Williams

(Oxford, United Kingdom)

È professore di Psicologia clinica e Direttore della Ricerca all’Università di Oxford. È considerato uno dei più autorevoli studiosi del Cognitivismo clinico a livello internazionale. Gli studi del Prof. Williams in psicologia clinica e sperimentale sono focalizzati sulla comprensione dei processi psicologici che
sono alla base della depressione e del comportamento suicidario, e sullo sviluppo di nuovi trattamenti psicologici.
Autore di oltre un centinaio di pubblicazioni, è il fondatore, insieme a Zindel Segal e John Teasdale, della Mindfulness-Based Cognitive Therapy (MBCT), un modello di trattamento, basato sulle ricerche dei tre autori, che integra strumenti di terapia cognitiva con la pratica e l’applicazione clinica della meditazione di Mindfulness. È anche coautore del libro “The Mindful Way Through Depression” (Guilford Press), un manuale di auto-aiuto sull’utilizzo della mindfulness per coloro che soffrono di depressione o distimia ed è Editor e autore di diversi libri sulla Psicoterapia Cognitiva.
È direttore dell’Oxford Mindfulness Center, un centro internazionale di eccellenza, fondato per sviluppare le potenzialità degli approcci basati sulla mindfulness nel campo della salute mentale e fisica e per promuovere il benessere delle persone all’interno del loro mondo lavorativo e familiare.

Zindel-Segal

Prof. Zindel Segal

(Toronto, Canada)

Il Prof. Zindel Segal è titolare della cattedra (Morgan Firestone Chair) in Psicoterapia nel Dipartimento di Psichiatria e Psicologia dell’Università di Toronto ed è Direttore dell’Unità di Terapia Cognitivo-Comportamentale al Center for Addiction and Mental Health. Ha effettuato importanti studi e più di 100 pubblicazioni nel campo della psicoterapia cognitiva e della depressione da più di 20 anni. È uno dei massimi esponenti del cognitivismo clinico a livello internazionale ed è il fondatore, insieme a Mark Williams e John Teasdale della Mindfulness-Based Cognitive Therapy, un modello di trattamento, basato sulle ricerche dei tre autori, che integra strumenti di terapia cognitiva con la pratica e l’applicazione clinica della meditazione basata sulla  Mindfulness. Tale programma terapeutico, illustrato nel manuale Mindfulness Based Cognitive Therapy for Depression (Guilford Press, 2002), si è dimostrato efficace nella prevenzione delle ricadute per la depressione e negli ultimi anni anche verso altri disturbi psichiatrici (es. Disturbi del comportamento alimentare). È autore di vari libri sulla terapia cognitiva ed è anche coautore del libro “The Mindful Way Through Depression” (Guilford Press), un manuale di auto-aiuto sull’utilizzo della mindfulness per coloro che soffrono di depressione o distimia.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi